Compromissione dell'udito

Il bambino con problemi di udito o di udito impara a usare il resto dei suoi sensi per conoscere l'ambiente e interagire con gli altri.

I giochi dovrebbero aiutare il bambino a integrarsi, comunicare con gli altri e, naturalmente, essere più autonomi. Essi saranno parte del vostro sviluppo e vi incoraggiamo a esplorare ulteriormente.

Vi presentiamo questa selezione di giochi sensoriali, che vi permetterà di sperimentare con il resto dei vostri sensi, esercitando osservazione e associazione di concetti, abilità psicomotorie, le espressioni facciali e il linguaggio.

Perdita dell'udito | Akros educativo
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Associazioni

20530
2 Reviews
Osserva, associa e impara il rapporto tra le immagini.
Educazione ai valori

Le buone maniere: precauzione e sicurezza

20803
Coppia di giochi di associazione che mostrano comportamenti buoni e cattivi nelle diverse situazioni della vita quotidiana del bambino, per prevenire gli incidenti domestici.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

I quattro giochi del soffio

20030
1 Reviews
Quattro divertenti giochi per esercitare l'intensità, la potenza e la direzione del respiro per sviluppare un corretto modello di respirazione.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Scoprire le allergie e intolleranze alimentari

20555
Sappiamo cosa mangiamo? Questo gioco molto divertente ci permette di scoprire le più comuni allergie e intolleranze alimentari, di sapere quali alimenti riguardano e quali sintomi possono causare.  Un modo semplice e divertente per imparare a gestire le allergie alimentari e creare un ambiente di rispetto e comprensione. Sviluppato in collaborazione con...
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Contrasti

20531
Gioco di associazione logica in cui devi associare 34 schede che rappresentano concetti opposti o contrari.
Arrotolare il dado e, a seconda del colore indicato, completare la piramide con i corrispondenti alimenti: verde (alimenti che vanno consumati \"frequentemente\"), giallo (\"di tanto in tanto\"), rosso (\"occasionalmente\"). 
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Set puzzle animali (9 u.)

50200
Set di 9 puzzle progressivi (3, 4 e 6 pezzi) con temi diversi dal mondo animale, per bambini di più di 2 anni.  Realizzato in cartone spesso di alta qualità.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Argilla creativa smuzi

70010
2 Reviews
Nuova argilla modellante colorata, la cui piacevole consistenza regala sensazioni uniche di calma e serenità. Rafforza la psicomotricità fine e la destrezza manuale. Prodotto consigliato da specialisti terapeutici.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Prima e dopo

20540
1 Reviews
Gioco di associazione, con fotografie divise in serie temporali di tre immagini che rappresentano prima e dopo l'intermedio.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Baby puzzles animali

50221
1 Reviews
Set di 9 puzzle da 3 e 4 pezzi, raffiguranti grandi animali, per bambini dai 2 anni in su.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Salviamo gli animali!

20815
Un gioco di memory cooperativo in cui, tra le altre cose, tutti gli animali devono essere portati nella fattoria prima dell'arrivo del lupo.s.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Set puzzle observazione - le 4 stagioni (4 u.)

50524
Set di 4 puzzle per lavorare sull'osservazione. L'obiettivo è quello di trovare nei puzzle, gli elementi che appaiono nella cornice.  Realizzato in un materiale flessibile, lavabile e molto resistente.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Baby puzzles alimenti sani

50222
Set di 9 puzzle da 3 e 4 pezzi, che rappresentano alimenti di grandi dimensioni, per bambini dai 2 anni in su.
Giochi di apprendimento

I 5 sensi

20610
Lanciare il dado e identificare una schede secondo le diverse situazioni che rappresentano i cinque sensi nella vita reale, sulla base di cinque organi sensoriali che appaiono sul dado.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Siamo puntuali!

20817
Gioco di memory cooperativo in cui si deve riuscire, tra le altre cose, ad arrivare in classe prima che la campana suona
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Imparo a vestirmi

30650
Gioco per imparare la sequenza di abbigliamento e per rafforzare l'abitudine all'autonomia.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Cerca i colori!

20571
Tira i due dadi e cerca qualsiasi carta su cui il bambino è vestito con questi colori. Gioco semplice per lavorare sull'attenzione e l'apprendimento dei colori.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Set puzzles - le 10 emozioni

20544
Set di 10 puzzle sulle principali emozioni che guidano il nostro comportamento e 10 icone per aiutarci a identificarle. Puzzle progressivi da 3, 4 e 6 pezzi. Realizzato con grandi pezzi di cartone spesso, resistente e di alta qualità. Per bambini dai 2 anni in su.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Cerca le differenze

20512
Immagini di grandi dimensioni progettate per lo sviluppo del linguaggio e l'acquisizione del vocabolario. 54 fotografie per cercare le differenze in 27 coppie.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Programma di attività quotidiane

39010
1 Reviews
Pannello per pianificare le attività svolte durante la giornata, a casa e a scuola, e associarle alle ore del giorno in formato analogico e digitale (12h/24h). 
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Intrecciare famiglie del mondo

52311
Set di 24 figure in legno che permette al bambino di collegare la propria famiglia e di giocare con le figure che stanno in piedi. Include 6 lacci colorati.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Dov'è l'errore?

20513
1 Reviews
Foto di grandi dimensioni per sviluppare le competenze linguistiche e promuovere l'acquisizione del vocabolario. Comprende 54 immagini reali con caratteri che rappresentano situazioni di errore.
Giochi per lo sviluppo delle abilità

Intrecciare professioni

52312
1 Reviews
Set di 24 figure in legno che permette al bambino di collegare ogni transporto con i suoi elementi e di giocare con le figure che stanno in piedi. Include 8 cavi colorati. 



GIOCHI PER BAMBINI SORDI


Genitori ed educatori possono organizzare attività per i bambini attraverso giochi divertenti e variegati che stimolano il loro apprendimento e l'utilizzo di altre aree sensoriali. I giochi saranno sviluppati individualmente in modo che il bambino rafforzi la sua autostima e la sua conoscenza dell'argomento trattato dall'attività.

I giochi che sono sviluppati in gruppo serviranno, a loro volta, in modo che i piccoli si sentano integrati. Questa integrazione è più efficace quando il gruppo è composto da bambini con e senza disabilità. L'unico requisito da prendere in considerazione è l'adattamento delle attività per il gioco di tutti i bambini a parità di condizioni. Lo scopo del gioco è l'accettazione da parte del gruppo di bambini con abilità diverse.

COME PROGETTARE ATTIVITÀ PER BAMBINI SORDI


L'ideale è conoscere il linguaggio dei segni, in modo da poter capire e farci capire correttamente.

Tuttavia, ci sono diverse attività che possono essere progettate per i bambini audiolesi, il che li aiuta a integrarsi nel gruppo ed evitare il rischio di esclusione.

GIOCHI INDIVIDUALI PER BAMBINI SORDI


Possiamo organizzare attività individuali per bambini audiolesi, aiutandoci con alcuni giochi che permettono lo sviluppo di altre aree sensoriali del bambino.

In questo modo promuoveremo le capacità che presenta e inoltre stimoleremo l'apprendimento del bambino attraverso giochi divertenti e variegati.

Le attività per bambini audiolesi, sviluppate a livello individuale, servono al bambino per rafforzare le sue conoscenze sul tema del gioco stesso e come base per aumentare la sua autostima.

GIOCHI PER BAMBINI SORDI IN CLASSE


E' molto importante che il bambino disabile si senta integrato, per cui le attività di gruppo sono essenziali, soprattutto quando si tratta di gruppi composti da bambini disabili e bambini senza disabilità.

Tuttavia, dobbiamo sempre organizzare questo tipo di attività in modo che siano adatte a tutti, e se le regole del gioco devono essere modificate in modo che sia un'attività equa per tutti, lo si fa senza problemi.

Lo scopo di queste attività non è quello di ottenere un trofeo, o di vincere una gara, ma di ottenere l'accettazione da parte del gruppo dell'handicap presentato dal bambino, come qualcosa di normale a cui adattarsi per continuare.

LE MIGLIORI ATTIVITÀ PER INSEGNARE AI BAMBINI SORDI


Ad Akros vogliamo raccomandare alcuni dei giochi e giocattoli che potete acquistare nel nostro negozio, per lavorare con bambini con problemi di udito.

Ecco alcuni dei più interessanti.

RICONOSCERE ED ESPRIMERE LE EMOZIONI


I bambini attraversano ogni stato d'animo immaginabile nello stesso giorno, potendo passare dalla gioia più piena alla frustrazione più assoluta in pochi istanti.

Tristezza, gioia, ira, rancore, .... fanno parte di quegli stati d'animo che devono mostrare e che, sebbene essi stessi non capiscono, devono lasciar emergere.

La condivisione delle emozioni li aiuta a sentirsi più compresi, cosa che può anche aiutare ad evitare i capricci e a controllare il loro comportamento.

I bambini devono vivere tutte queste emozioni perché faranno parte della loro base emotiva e noi dobbiamo aiutarli a comprenderle e ad assumerle.

Espressioni: Questo gioco li aiuta a identificare diverse icone espressive, che mostrano diversi tipi di emozioni. I bambini imparano ad associare queste icone con immagini reali che mostrano espressioni.
Pupazzi di emozioni: Questo gioco aiuta i bambini a scoprire le emozioni. E' composto da diversi pupazzi e permette di lavorare con loro per interpretare emozioni diverse. Il gioco comprende un CD con due storie, che può essere utilizzato dall'adulto o da altri bambini per aiutarli ad esprimersi e interpretarlo con le emozioni di fronte al bambino disabile.

GIOCHI DI SENSI: L'OLFATTO


Un gioco che li aiuta a sviluppare l'olfatto identificando gli odori e gli aromi dei diversi frutti.

Sviluppa in questo modo i sensi che il bambino ha pienamente attivo per compensare le carenze che presenta negli altri.

GIOCHI DI SVILUPPO VOCALE PER TUTTI


Ricordate che ci sono molti giochi che possono essere eseguiti anche se avete un deficit uditivo, in quanto non tutti richiedono l'esecuzione dei cinque sensi, ma ci sono molti giochi di osservazione per favorire la concentrazione, che non hanno bisogno di alcun supporto o adattamento per i bambini sordi.

- Giochi di associazione: Il bambino dovrà dimostrare una grande capacità di memoria, osservando, associando e imparando la relazione esistente tra gli oggetti che gli vengono mostrati per mezzo di carte o carte.
- Trova le differenze: questi sono giochi con coppie di fotografie praticamente identiche in cui i bambini devono trovare le differenze esistenti. Li aiuta a mantenere la concentrazione, a conservare le informazioni e a prestare particolare attenzione al compito che stanno svolgendo.

L'IMPORTANZA DEL GIOCO PER I BAMBINI AUDIOLESI


I bambini audiolesi acquisiscono uno sviluppo cognitivo e intellettuale, così come gli altri bambini audiolesi. Il loro modo di imparare sarà ad un ritmo diverso, più lento. Il ritmo del loro insegnamento è scandito da elementi come il loro livello uditivo, il tempo della perdita uditiva e l'accesso a un sistema di comunicazione condiviso.

Il bambino matura il suo rapporto con la realtà in modo disuguale senza che gli venga impedito di raggiungere lo stesso (e persino più alto) livello di prestazioni degli altri. Troverete meno accessibili, in un primo momento, quei giochi di attenzione e strategia pianificata a seconda dell'età e del livello di perdita uditiva.

TIPI DI IPOACUSIA INFANTILE


L'ipoacusia può essere presente alla nascita o svilupparsi in una fase successiva durante l'infanzia o l'età adulta. I sintomi della perdita uditiva possono variare a seconda della causa. La perdita uditiva può svilupparsi gradualmente nel tempo, specialmente per fattori associati all'esposizione al rumore e all'età.

TIPI DI PERDITE UDITIVE

Ci sono 3 tipi principali di perdite uditive:

- Perdita uditiva conduttiva. La perdita uditiva conduttiva si verifica quando il suono non viene trasmesso efficacemente all'orecchio esterno. L'ipoacusia conduttiva generalmente riduce l'acuità uditiva e i suoni sono percepiti come deboli. Le cause più comuni sono il blocco di un tappo di cera, o l'accumulo di liquido da un'infezione all'orecchio.
- L'ipoacusia neurosensoriale riduce la capacità di sentire i suoni deboli. È il tipo più comune di ipoacusia permanente. Si verifica quando c'è un danno alle cellule ciliate nell'orecchio interno (coclea) o nelle vie nervose. La perdita uditiva neurosensoriale è spesso il risultato di invecchiamento o traumi.
- Perdita dell'udito mista. Si verifica quando ci sono danni simultanei all'orecchio medio o esterno e all'orecchio interno (coclea) a livello del nervo acustico.

GRADI DI GRAVITÀ DELLA MENOMAZIONE DELL'UDITO


Il livello di perdita dell'udito in una persona udente è determinato da un test. Consiste nel determinare il volume minimo di suono che il paziente è in grado di sentire, misurato in decibel (dB). Alcuni disturbi dell'udito, come l'acufene, non comportano necessariamente la perdita dell'udito. Ci sono 4 livelli di perdita uditiva:
- Perdita uditiva lieve (deficit acustico tra 25 e 39 dB). Una perdita uditiva lieve può rendere a volte difficile seguire un discorso, specialmente in un ambiente rumoroso.
- Perdita uditiva moderata (deficit acustico tra 40 e 69 dB). Il paziente può avere difficoltà a seguire una conversazione o un discorso senza un apparecchio acustico.
- Perdita uditiva grave (deficit acustico tra 70 e 89 dB). Le persone di solito devono usare qualche forma di comunicazione alternativa, come la lettura delle labbra o il linguaggio dei segni; anche con l'uso di un apparecchio acustico.
- Sordità o perdita uditiva profonda (deficit acustico superiore a 90 dB). Persone che sono completamente incapaci di sentire un suono. I pazienti possono spesso beneficiare di un impianto cocleare.

L'INTENSITÀ SONORA DI ALCUNI RUMORI COMUNI


La seguente tabella comparativa mostra alcuni suoni familiari accanto al rumore che generano. I suoni nell'intervallo di 100 dB possono causare danni all'udito. La tabella mostra i danni che possono essere causati dall'esposizione continua a determinate intensità e, d'altra parte, la misura in cui l'acuità uditiva del paziente viene raggiunta nei test dell'udito.

GAMMA SICURA


20 decibel. Un orologio che ticchettante.
30 decibel. Parla in un sussurro.
50-60 decibel. Suono di una conversazione a volume normale.
80 decibel. Suono di una sveglia.

GAMMA DI RISCHIO


85-90 decibel. Rumore da un asciugacapelli.
100 decibel. Rumore da un concerto rock.
Fino a 130. Rumore di un martello pneumatico in un'opera.

GAMMA DI LESIONI


120 decibel. Suono della sirena di un'ambulanza
140 decibel (soglia del dolore). Il rumore dei motori degli aerei in decollo.
180 decibel. Il lancio di un razzo spaziale.


SINTOMI DI IPOACUSIA


Segni e sintomi associati alla perdita dell'udito possono includere:
- Alcuni suoni sembrano smorzati.
- Alcune parole sono difficili da capire. Le conversazioni non possono essere seguite bene, specialmente in presenza di rumore di fondo.
- Gli altoparlanti sono spesso invitati a parlare più lentamente, più forte o più chiaro.
- La persona deve aumentare il volume della tv o della radio.
- Vertigini o sensazione di mancanza di equilibrio, come nel caso della malattia di Ménière o dei nevromi acustici.
- C'è pressione nell'orecchio a causa di alterazioni del liquido dietro il timpano.
- Suonare nelle orecchie (tinnito).

SEGNI DI IPOACUSIA NEI BAMBINI


I bambini possono essere testati per l'udito dopo le prime settimane dalla nascita. Tuttavia, alcuni segni possono suggerire di prendere in considerazione un'ulteriore valutazione, ad esempio, se notate i seguenti segni nel vostro bambino:
- Il bambino non è spaventato dai rumori forti.
- Durante le prime otto settimane di vita, il bambino non emette spontaneamente dei suoni.
- Il bambino mostra un ritardo nell'apprendimento quando pronuncia le sue prime parole, o non sono chiare quando finalmente parla. Ritardo nell'apprendimento non significa ritardo mentale. È che il bambino impiega più tempo per imparare qualcosa in relazione alla media dei bambini della sua età.

PERDITA UDITIVA CONDUTTIVA DELL'UDITO NEI BAMBINI

Questa condizione è spesso causata da un'ostruzione che blocca il condotto uditivo. La perdita uditiva conduttiva comporta una riduzione del livello sonoro percepito dal bambino o l'incapacità di sentire i suoni deboli. Si verifica quando i suoni non riescono a raggiungere l'orecchio interno. Le cause più probabili di perdita uditiva conduttiva sono:
- Assenza o malformazione dell'atrio, del canale o dell'orecchio medio.
- Presenza di liquido dell'orecchio medio.
- Infezione dell'orecchio, come l'otite media, o del canale uditivo, come l'otite esterna.
- Allergia, come l'otite media sierosa.
- Alcuni tumori benigni.
- Accumulo graduale di cerume. Può bloccare il canale uditivo e impedire la corretta conduzione delle onde sonore. Un tappo di cerume causa una leggera perdita dell'udito nelle persone di qualsiasi età. Il rimedio semplice è la rimozione del cerume in eccesso.
- Perforazione del timpano. Si tratta di una rottura della membrana timpanica dovuta a cambiamenti di pressione (immersione), infezioni o traumi.
- È l'indurimento delle staffe nell'orecchio medio che causa una trasmissione del suono meno efficace.

IPOACUSIA NEUROSENSORIALE INFANTILE

Si verifica quando le cellule ciliate all'interno della coclea o le vie nervose ad essa correlate (orecchio interno) sono danneggiate. Le condizioni possono includere, ma non sono limitate a:
- Sordità congenita che si manifesta alla nascita o nel tempo. È dovuto a fattori genetici, come la sindrome di Down, o a certe complicazioni durante la gravidanza o il parto.
- Fattori non ereditari, come il diabete gestazionale, asfissia neonatale (mancanza di ossigeno alla nascita), grave ittero nel periodo neonatale (può danneggiare il nervo acustico del neonato).
- Trauma acustico da esposizione prolungata a rumori forti che causano danni all'orecchio interno. Trauma cranico.
- Presbicusis, o perdita uditiva legata all'età, dovuta alla degenerazione delle cellule sensoriali.
- Malattie infettive dell'infanzia che colpiscono l'orecchio interno, come la parotite, o il nervo acustico, come il morbillo.
- Otite cronica. Oltre a causare la perdita dell'udito, in alcuni pazienti può portare a complicazioni potenzialmente letali, come la meningite.
- Sindrome di Ménière. Associato all'acufene, produce una sensazione di ostruzione nell'orecchio, vertigini e perdita dell'udito.
- Neuroma acustico. Tumore benigno che colpisce il nervo acustico.
- Disturbi neurologici come ictus o SLA multipla. ictus multipli e \\"ictus\"\" possono avere un effetto sull'udito.
- L'uso di farmaci ototossici a qualsiasi età.

"
Product added to wishlist
Product added to compare.